Il primo abito non si scorda mai!

Lo confesso: sono una romanticona…. e quindi non potevo assolutamente non dedicare questo mio primo post a lui: il primo abito confezionato da me!

Chi come me ha questa passione lo sa, creare per la prima volta un abito con le proprie mani è davvero una gran soddisfazione, quindi è inevitabile che si crei un forte legame affettivo con la prima creazione “seria” (prima di questo abito avevo cucito solo una gonna e una camicia).

Ho deciso di creare questo abito in occasione dell’invito ad un matrimonio; capite bene che non avevo l’esperienza necessaria per fare un abito, ma mi son detta: “perché no?”. E allora, grazie all’aiuto della mia insegnante, mi sono buttata senza troppi pensieri in questo nuovo e “arduo” progetto.
Per questo abito ho scelto un modello composto nella parte superiore da un corpetto senza maniche e una gonna asimetrica, corta sul davanti e lunga dietro.

La scelta del tessuto per me è una delle parti più belle del confezionamento di un capo; quando ho varcato la soglia del negozio di tessuti, non avevo idea di quale avrei scelto, ma avevo una sola certezza: FIORI!

Tra i vari tessuti proposti, ho optato per un tessuto leggero che desse movimento alla gonna.
Ora avevo il tessuto e il modello non rimaneva altro che cominciare!
Naturalmente non sono mancate le difficoltà: prima fra tutte il posizionamento del modello nel tessuto; far combaciare tutti quei fiori nelle cuciture delle varie parti del vestito non è stato per niente semplice!

Anche il corpetto aveva le sue difficoltà: il davanti è composto da tre parti con cuciture curvilinee e occorre non poca pazienza per unirle cercando di non creare difetti.
Inutile dirvi che una volta finito il lavoro ero contentissima: ciò che fino a qualche tempo fa mi sembrava assurdo ora era alla mia portata!
Eccomi al matrimonio in cui ho indossato il mio abito…. che ve ne pare?
Spero vi piaccia 🙂
A presto!
Naty

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...